top of page

Un anello di circa 10km per attraversare le frazioni di Prato, Case Soprane, Arzeno... per attraversare luoghi che chiunque in val Graveglia (e non solo) ha nel cuore come i Casoni di Chiappozzo, il passo del Biscia e Pian d'Oneto. Quest'anno abbiamo trovato la soluzione per portarvi più in alto, al Passo del Gatto, posto tra la cresta del monte Chiappozzo ed il monte Copello, nello spartiacque con la val di Vara: qui, il panorama, non può essere descritto a parole... provare per credere!

Benvenuto

Arzeno

Nell'area check-in, all'atto della registrazione, riceverete il gadget del ghiottoNE e tutte le informazioni del caso. Una volta pronto il gruppo, gambe in spalla!

E sempre qui ci ritroviamo alla fine con il servizio bar per trascorrere un pò di tempo insieme con musica, digestivi, birra fresca e quella meravigliosa rimpatriata che ormai è diventata la marcia!

Tappa 1

Arzeno "alta"

L'associazione propone il tradizionale benvenuto in tipica tradizione ligure, a base di focaccia e vino bianco!

Servono energie per la salita che vi porta in quota al percorso ;-) 

Tappa 2

Pian d'Oneto - Loc. Le Rascee

Un posto iconico per sederci al coperto o sul prato e degustare i tipici antipasti della val Graveglia, preparati per noi dal ristorante Raggio di Luna!

1

2

3

4

5

6

Tappa 3

Passo del Biscia!

Un luogo divenuto ormai iconico, presso cui l'agriturismo Villa Rosa di Arzeno ci delizierà col primo!

Tappa 4

Passo del Gatto!

Inutile descrivere il panorama, non ci sono parole. Un sentiero adatto a tutti per portarvi sul tetto della valle e gustare i fantastici testaieu al pesto, preparati dallo staff di Terra Verde Tigullio! Gustateveli alla vista del Golfo del Tigullio!!!

Tappa 5

Casoni di Chiappozzo!

Inutile descrivere questo luogo, una testimonianza della vita rurale in val Graveglia, una fotografia del tempo che fu....

Rilassatevi sull'altalena panoramica, col profumo inebriante delle costine alla brace!

Tappa 6

Case Soprane!

Il borgo più alto della valle vi attende per il dolce presso l'agriturismo Ou Grumallo!

Nelle vicinanze, l'antico lavatoio che abbiamo iniziato a recuperare l'anno scorso, ora pienamente attivo!

ARRIVO

Si torna ad Arzeno!

Transitando attraverso la frazione di Prato, vi attendiamo in piazza ad Arzeno per la conclusione del giro (caffè e gelato per i più piccoli) dove mercatino, musica e servizio bar vi attenderanno per passare insieme un pò di tempo in allegria!

Qui di seguito le strutture museali pubbliche e private che sono state interessate dal percorso della marcia nelle edizioni precedenti.

MUSEO MINERALOGICO DI REPPIA

Nel ridente borgo di Reppia, allestito in una sugestiva cantina voltata, il museo mineralogico di Reppia propone alcuni campioni di rocce e minerali della val Graveglia, una valle famosa in tutto il mondo per la sua ricchezza geologica e per i famosi giacimenti di manganese, di cui la miniera di Gamabtesa ha rappresentato il maggiore in Europa, oggi musealizzato.

Un viaggio avvincente lungo 250 milioni di anni, raccontati dalle rocce.....

Reppia - Museo Minerario - Carrello

Reppia - Museo Minerario - Carrello

Reppia - Museo Minerario - Interno

Reppia - Museo Minerario - Interno

Reppia - Museo Minerario - Interno

Reppia - Museo Minerario - Interno

Museo privato "Cantina Prato"

In località Botasi, poco prima di ragiungere il mulino sul torrente Reppia, il percorso costeggia una villa che ospita a piano terra una splendida cantina che non solo contiene botti, damigiane e tutti gli strumenti impiegati per la vinificazione e l'imbottigliamento ma anche l'ambiente di una volta con una incredibile raccolta degli oggetti della cultura contadina, un'atmosfera che porta la mente indietro nel nostro passato catapultandoci in un'altra dimensione.

Cantina Prato - Interni

Cantina Prato - Interni

Cantina Prato - Interni

Cantina Prato - Interni

Cantina Prato - Interni

Cantina Prato - Interni

Cantina Prato - Interni

Cantina Prato - Interni

Cantina Prato - Interni

Cantina Prato - Interni

Cantina Prato - Interni

Cantina Prato - Interni

Cantina Prato - Interni

Cantina Prato - Interni

Cantina Prato - Interni

Cantina Prato - Interni

Museo privato "Cose di una volta"

Attigua al museo mineralogico di Reppia , c'è un'abitazione speciale, con una cantina speciale e la famiglia Stinin che ivi ha raccolto una invidiabile collezione di oggetti del passato dell'artigianato, dell'arte contadina e della vita di tutti i  giorni; una visita a questo museo privato per tornare indietro nel tempo, quel tempo che in val Graveglia pare essersi fermato, come una foto d'epoca.

Cose di una volta - Interno

Cose di una volta - Interno

Cose di una volta - Interno

Cose di una volta - Interno

Cose di una volta - Interno

Cose di una volta - Interno

Cose di una volta - Interno

Cose di una volta - Interno

Cose di una volta

Cose di una volta

bottom of page